italiano

Prenota
Ricerca avanzata / Modifica prenotazione

Camere

Regno di privata bellezza.


La Firenze più colta e raffinata dell’ultimo secolo racconta le sue atmosfere, la sua raffinata cultura e il gusto esclusivo per il bello in ognuna delle 67 camere e Suites dell’Hotel Helvetia & Bristol.

I tavoli intarsiati e le raffinate lampade in porcellana cinese e bronzo hanno fatto da cornice agli incontri appassionati fra D’annunzio e Eleonora Duse. I dipinti antichi, le sete e i broccati hanno accolto il genio di Igor Stravinsky e il talento visionario di Giorgio De Chirico.

Infine, la personalità ben distinta di ogni stanza, la veduta esclusiva sul centro della città e gli standard eccelsi del servizio, conquistano ogni giorno un’elite internazionale che in questo hotel vede concretizzarsi il sogno di soggiornare in una vera e propria residenza privata di lusso, nel cuore di Firenze.